Caro Vincenzo, ieri ho trapiantato Il cactus che mi hai regalato … vorrei farti capire che tempo c’è qui niente a che vedere con il vostro, abbiamo trascorso da voi delle splendide vacanze.
A distanza di qualche mese è difficile affrontare il grigiore delle strade milanesi, ricordiamo con grande nostalgia i colori del vostro mare e la vostra cucina che ci manca tanto : uno grazie tua moglie e a tutto lo staff per averci coccolato, e un grazie particolare a te per averci ospitato Max ………il nostro cane. Speriamo di rivederci presto,
Pietro e Federica & Max

This post is also available in: Inglese Tedesco

Pietro, Federica e Max, Client